Crea sito

ZERO IN CONDOTTA – Bocciamo la corruzione!

Civico97 lancia un nuovo progetto di formazione per le scuole

Immagine_Progetto

Il team di Civico97 è felice di presentare il nuovo progetto di formazione, rivolto alle scuole medie inferiori e superiori, “ZERO IN CONDOTTABocciamo la corruzione!“, avente lo scopo di accrescere la conoscenza e la sensibilità degli studenti sul tema della corruzione in Italia.

Attraverso la concretizzazione di questo progetto, quindi, puntiamo a proporre agli istituti scolastici un percorso di formazione ed approfondimento che si compone di:

  • Tre incontri formativi per conoscere il fenomeno e come contrastarlo;
  • Un laboratorio sulla percezione della corruzione.

L’idea del progetto nasce dalla consapevolezza che per combattere il dilagare del fenomeno corruttivo sia necessario partire da una corretta comprensione del significato di “corruzione”, dalla conoscenza del funzionamento degli organi pubblici e dall’informazione trasparente su quanto accade al loro interno.

Se, da un lato, riteniamo imprescindibile il lavoro svolto dai magistrati e dalle Forze dell’Ordine, dall’altro, crediamo nell’impegno civico di una cittadinanza sempre più attiva come strumento efficace di contrasto della criminalità organizzata e della corruzione. Abbiamo, quindi, pensato di coinvolgere gli studenti delle scuole, perché è proprio durante il percorso di studi che, grazie a docenti preparati e coinvolti, viene data la possibilità di approfondire le dinamiche politiche, sociali, culturali ed economiche che interessano il mondo circostante e, con esse, è giusto rivolgere l’attenzione anche verso quegli elementi che impediscono il corretto funzionamento degli organi statuali e, quindi, lo svolgimento della nostra vita quotidiana.

Protagonisti nell’analisi del fenomeno saranno gli studenti stessi, permettendo loro di comprenderne la complessità e di essere maggiormente consapevoli rispetto alle azioni, ai comportamenti e alla crescita culturale necessari per contrastarlo.

Crediamo, infine, che questi momenti insieme ai più giovani rappresentino un piccolo passo in avanti verso la rivoluzione culturale della quale il nostro Paese ha tanto bisogno per tornare a una corretta gestione della cosa pubblica.

Per concludere, il nostro appello va a tutte le scuole e agli insegnanti interessati ad accompagnarci in questo percorso: Civico97 crede nelle potenzialità dei vostri studenti come futuri cittadini attenti responsabili, e non vediamo l’ora di mettere le nostre conoscenze e la nostra professionalità al loro servizio.

Per ricevere maggiori informazioni e dettagli sullo svolgimento delle attività non esitate a contattarci all’indirizzo [email protected]!