Crea sito

#ZEROINCONDOTTA: bilancio positivo per la prima edizione

evento chiusura del progetto.

Con la conclusione di questo anno scolastico, termina anche la prima edizione del progetto di formazione per le scuole ideato da Civico97: “ZERO IN CONDOTTA – BOCCIAMO LA CORRUZIONE”.

Quest’anno la nostra associazione ha avuto la fortuna di lavorare assieme agli studenti delle classi 4°A e 3°A del Liceo Scientifico Guido Castelnuovo di Firenze e agli studenti delle classi 2°A Scienze Umane e 2°B Classico del Liceo Benedetto Cairoli di Vigevano

I ragazzi coinvolti hanno dimostrano che, se minimamente sollecitati, sono in grado di analizzare consapevolmente e con cognizione di causa temi impegnativi giungendo autonomamente a riflessioni importanti. 

I ragazzi hanno sempre partecipato in maniera attenta, interessata e coinvolta.

Con gli studenti, inoltre, è stato possibile approfondire e discutere insieme il concetto di “corruzione”, le sue diverse definizioni, quali siano le conseguenze di questo fenomeno criminale e come sia possibile misurarlo. Inoltre i ragazzi hanno potuto conoscere meglio la Legge Anticorruzione vigente, quali siano gli strumenti per prevenire la corruzione ed in particolare la misura del whistleblowing.

La nostra associazione è davvero fiera del lavoro svolto!

Ricordiamo che il progetto “ZERO IN CONDOTTA – BOCCIAMO LA CORRUZIONE” nasce dalla volontà di sensibilizzare e informare sul tema della corruzione, permettendo ai ricercatori della nostra associazione di restituire le proprie sensibilità e conoscenze.

Civico97, vuole innanzitutto ringraziare tutti i ragazzi coinvolti, i quali hanno dato prova del loro valore come studenti e cittadini.

Infine, un importante ringraziamento va agli istituti scolastici e alle professoresse che hanno dimostrato di svolgere un ruolo che va oltre la mera didattica e che punta a formare una società più attenta.

conoscenza percezione prevenzione riflessione